Quasi 9 chilometri di nuovi asfalti sulle strade provinciali: inizio lavori da lunedì 6 settembre

cartello di lavori stradali

 

Da lunedì 6 settembre iniziano i lavori della Provincia per nuovi asfalti della lunghezza di quasi nove chilometri complessivi, lungo alcune strade provinciali nel quadrante viario dell’Alto Ferrarese.

Due sono i cantieri in comune di Ferrara sulla Sp 1 via Comacchio e la Sp 25 Poggio Renatico-Santa Maria Codifiume, per quattro chilometri in tutto.

In comune di Bondeno il nuovo manto stradale sarà realizzato su un tratto di circa un chilometro lungo la Sp 9 Bondeno – Casumaro, mentre a Cento i lavori saranno sulla Sp 66 San Matteo della Decima (1,4 chilometri).

A Voghiera sarà rifatto un tratto di carreggiata di circa un chilometro sulla Sp 37 San Nicolò – Masi Torello. In località Terre del Reno i lavori riguarderanno poi circa mezzo chilometro ancora della Sp 66 e un ultimo cantiere della lunghezza di poco oltre un chilometro sarà lungo la Cispadana (Sp 70) in comune di Poggio Renatico.

Tutti i lavori saranno realizzati dalla Fenix Consorzio Stabile scarl di Bologna, che si è aggiudicata lo specifico appalto, con un costo complessivo di 827mila euro, interamente finanziati dal bilancio provinciale.

Il termine di questo lotto di interventi è previsto per fine ottobre e durante le varie fasi di lavorazione sarà sempre consentito il transito veicolare in modalità senso unico alternato.