Presto un’ordinanza per chiudere il ponte lungo la Sp 1 a Ostellato

Ponte in muratura sul Canale Maestro a Ostellato

 

Dalle recenti analisi compiute sia da professionisti esterni che dagli uffici tecnici dell’amministrazione provinciale, è risultato confermato lo stato di degrado del ponte lungo la Sp 1 in attraversamento del Canale Maestro in comune di Ostellato.

Uno stato di usura, specie a livello degli appoggi delle travi, che appare in peggioramento rispetto ai precedenti rilievi, che la Provincia esegue regolarmente per monitorare la situazione degli oltre 300 tra ponti e cavalcavia di competenza.

La comparazione dei dati porta la Provincia ad adottare solleciti provvedimenti cautelativi, in primo luogo per la tutela della sicurezza della circolazione veicolare.

La conseguenza è l’attesa a breve di una specifica ordinanza per la chiusura al transito del ponte e, contemporaneamente, per segnalare la viabilità alternativa con idonea segnaletica di deviazione del traffico.

Nel frattempo, il vicepresidente Nicola Minarelli è già al lavoro a livello istituzionale, a partire dalla Regione Emilia-Romagna, per la verifica dei finanziamenti necessari per il ripristino della struttura di attraversamento e, quindi, per contenere per quanto è possibile gli inevitabili disagi.

Un’interlocuzione avviata, anche sul fronte interno per verificare ogni risorsa disponibile nel bilancio dell’amministrazione, per accelerare i tempi già a partire dalla fase di progettazione, considerando che l’iter prevede l’avvio di una specifica procedura di gara.