Presidente in accordo con i sindaci contro il rincaro carburanti

Aumento prezzi carburanti - foto Ansa

 

Presidente della Provincia insieme con i sindaci contro il caro carburanti

 

 

In accordo con i sindaci del territorio, il presidente della Provincia, Gianni Michele Padovani, ha dato mandato all’ufficio legale dell’ente per verificare le condizioni di un esposto alla Procura della Repubblica, in seguito ai recenti aumenti dei carburanti.

“Non vuole essere – precisa Padovani – un’azione contro i gestori dei distributori, ma un’iniziativa volta a verificare se ci siano stati, o siano tuttora in corso, volontà speculative, in concomitanza con i dolorosi eventi legati alla crisi ucraina”.

La mossa di Padovani prende spunto dalle parole del ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, che ha parlato di “un aumento del prezzo dei carburanti ingiustificato”, e si inserisce nel solco dall’analoga iniziativa che- sempre in terra estense – Confartigianato ha intrapreso, con lo scopo di accertare se ci siano responsabilità anche penali a seguito dei forti rialzi dei prezzi.