Ponte lungo la Sp 13 a Casumaro: intervento già in programma per il 2022

Il consigliere Alessandro Guaraldi

 

In merito all’interrogazione anticipata alla stampa (IN ALLEGATO e https://www.estense.com/?p=952850) del consigliere provinciale Alessandro Guaraldi, agli uffici tecnici della Provincia sono note le condizioni del ponte lungo la Sp 13 in località Casumaro, che attraversa il canale consortile Generale.

Condizioni di degrado che hanno spinto l’amministrazione che ha sede in Castello Estense a inserire l’intervento di messa in sicurezza nel piano triennale delle opere pubbliche.

Più in dettaglio, per l’intervento di restauro e recupero funzionale del ponte è stato nel frattempo approvato lo studio di fattibilità e attualmente è in corso la progettazione definitiva ed esecutiva dell’intervento.

La previsione dei tecnici è di procedere alla gara e al successivo affidamento lavori entro il 2022.

È già noto all’amministrazione anche l’importo dei lavori: 520 mila euro, finanziati con le risorse messe a disposizione dal Ministero infrastrutture con apposito decreto del 2020.

Nel frattempo, i tecnici provinciali del servizio viabilità stanno provvedendo a mettere in campo interventi di messa in sicurezza provvisoria, in attesa dell’avvio del cantiere.

Una decisione presa anche a seguito dell’ulteriore deterioramento del parapetto della struttura, probabilmente causato da un recente sinistro stradale.