Sommario delle sezioni presenti in questa pagina:


Provincia di Ferrara

Menu di servizio salta il Menu di servizio e vai al Motore di ricerca


 
salta RSS feed e vai al percorso salta il percorso e vai al menu Rilevazioni statistiche sul mercato del lavoro
 

Dati e ricerche sul mercato del lavoro

salta il menu Rilevazioni statistiche sul mercato del lavoro
 

Rilevazioni statistiche sul mercato del lavoro

salta i contenuti
L’ufficio statistico elabora periodicamente i dati relativi alle comunicazioni obbligatorie pervenute ai Centri per l’Impiego (avviamenti, cessazioni, trasformazioni e proroghe) presenti nella banca dati Siler.

Ulteriori e specifiche elaborazioni sono realizzate utilizzando i dati di fonte Istat sulle dinamiche delle principali variabili che caratterizzano il Mercato del Lavoro, come gli Occupati, i Disoccupati (Forza Lavoro) e le non Forze di lavoro, le cui dinamiche sono poi confrontate con le tendenze regionali e nazionali.
L’ufficio realizza, inoltre, statistiche sul numero e l’esito occupazionale dei tirocini che sono attivati dai Centri per l'impiego provinciali, così come sono monitorate le altre attività di politica attiva svolte all’interno dei Centri per l’Impiego (in particolare, le attività dei servizi di preselezione e di orientamento).
Un altro servizio per il quale sono prodotte delle apposite statistiche è quello del collocamento obbligatorio normato dalla L. 68/99. Altre informazioni statistiche che vengono prodotte sono quelle relative alle persone iscritte nelle liste di mobilità (L. 223/91 e L. 236/93) e gli avviamenti a selezione nelle pubbliche amministrazioni (L. 56/87, art. 16).

Una parte delle elaborazioni realizzate dall’ufficio statistico sono rese pubbliche nel sito internet dei Servizi per l'Impiego e diffuse, tramite richiesta, all’esterno. Gli interlocutori principali sono gli Enti pubblici, la Regione, i Comuni della Provincia, oppure altri soggetti Pubblici come la Questura, la Direzione Provinciale del Lavoro e lo stesso Ministero.

L’Ufficio realizza, infine, statistiche, che vanno inviate periodicamente al Ministero del Lavoro e alla Regione Emilia-Romagna, e collabora con altri servizi della Provincia, in modo da ottimizzare la conoscenza e l’utilizzo dei dati.
Torna al sommario