Provincia di Ferrara

Sommario delle sezioni presenti in questa pagina:


Rifiuti
Le competenze in materia di rifiuti vengono stabilite al capo II (artt. 195-198) del D.Lgs. 152/06 e smi, in linea con la complessa riforma costituzionale e dalle attribuzioni di funzioni da parte della Regione con la L.R. 5/2006 che modifica la L.R. 3/99 di riforma del sistema regionale e locale.

Tale legge disegna un nuovo assetto della pianificazione in materia di rifiuti e assegna un ruolo di “primo piano” alle Province.

Le principali competenze della Provincia si possono quindi riassumere nelle seguenti funzioni: pianificazione, autorizzazione, controllo.

L'U.O.C. (Unità Operativa Complessa) Rifiuti si occupa pertanto di:
  • Art. 208 del Dlgs 152/06 e smi Autorizzazione unica per nuovi impianti di smaltimento e recupero e per varianti sostanziali compreso impianti mobili
  • Art. 208, comma 15 del Dlgs 152/06 e smi Comunicazione delle campagne di attività degli impianti mobili
  • Art. 209 del Dlgs 152/06 e smi Rinnovo autorizzazione per impianti con certificazione ambientale per l'esercizio dell'attivita' di smaltimento o recupero di rifiuti pericolosi e non pericolosi
  • Art. 211 del Dlgs 152/06 e smi Approvazione di impianti e autorizzazione all’esercizio di attività di ricerca e sperimentazione
  • Art. 216 del Dlgs 152/06 e smi Iscrizione e modifica al registro delle imprese che effettuano recupero di rifiuti non pericolosi ai sensi del DM 5.02.1998 e smi
  • Art. 216 del Dlgs 152/06 e smi Iscrizione e modifica al registro delle imprese che effettuano recupero di rifiuti pericolosi ai sensi del DM 161 del 12.06.2002
  • Art. 194 del Dlgs 152/06 e smi Autorizzazione per trasporto transfrontaliero rifiuti disciplinato dal Regolamento CE 1013/2006 per esportazione
  • Art. 194 del Dlgs 152/06 e smi Autorizzazione per trasporto transfrontaliero rifiuti disciplinato dal Regolamento CE 1013/2006 per importazione

La Provincia di Ferrara, inoltre, ha provveduto all’approvazione della verifica e dell'adeguamento normativo del Piano Provinciale di Gestione dei Rifiuti con deliberazione di C.P. nn. 48/20422 del 01/04/2009.
Con deliberazione di G.P. nn. 210/56037 del 25/05/2004 ha provveduto ad istituire l’Osservatorio Provinciale Rifiuti per il monitoraggio dell’attuazione del Piano.
Elenco degli impianti per la gestione dei rifiuti pericolosi e non pericolosi nella provincia di Ferrara.
Elenco delle attivita' di recupero dei rifiuti nella provincia di Ferrara.
Con deliberazione di G.P. nn. 210/56037 del 25/05/2004 è stato istituito l' Osservatorio Provinciale Rifiuti
La Provincia di Ferrara ha provveduto all'approvazione della verifica e dell'adeguamento normativo del Piano Provinciale di Gestione dei Rifiuti con deliberazione di C.P. nn. 48/20422 del 01/04/2009.
Castello Estense - centralino: +39.0532.299111
Partita IVA: 00334500386