BORSE DI STUDIO ANNO SCOLASTICO 2020/2021

Dal 16 settembre al 30 ottobre 2020 (entro e non oltre le ore 18), sarà possibile presentare le domande di concessione delle borse di studio per l'anno scolastico 2020/2021 come previsto nel bando provinciale.

La domanda potrà essere presentata esclusivamente on line accedendo all'indirizzo: http://scuola.er-go.it/

Allo stesso indirizzo saranno consultabili anche le guide, sia per effettuare la registrazione al sistema sia per compilare la domanda.

La domanda potrà essere presentata anche usufruendo della collaborazione dei CAF convenzionati, il cui elenco aggiornato sarà pubblicato sulla medesima pagina di accesso all’applicativo.

Le borse di studio, destinate a studenti residenti sul territorio della provincia di Ferrara iscritti al primo biennio delle scuole secondarie di secondo grado del sistema nazionale di istruzione,  al secondo e terzo anno dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) e alle tre annualità dei progetti personalizzati di IeFP  presso un organismo di formazione professionale accreditato per l’obbligo di istruzione che opera nel Sistema regionale IeFP, saranno finanziate dalla Regione Emilia-Romagna ed erogate dalla Provincia.

Le borse di studio destinate agli  studenti dell'ultimo trienno delle scuole secondarie del sistema nazionale di istruzione, saranno finaziate con riserve statali ed erogate dal Ministero dell'Istruzione.

Possono richiedere la borsa di studio gli studenti di età non superiore a 24 anni, ossia nati a partire dall'1 gennaio 1996. Il requisito relativo all’età non viene applicato nel caso di studenti disabili certificati ai sensi della Legge n. 104/1992.

Gli importi delle borse di studio saranno determinati dalla Regione Emilia-Romagna.

L’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE), in corso di validità,  del nucleo familiare di appartenenza degli aventi diritto, dovrà rientrare nelle seguenti due fasce:

  • Fascia 1: ISEE da € 0 a € 10.632,94;
  • Fascia 2: ISEE da € 10.632,95 a € 15.748,78.

 

I requisiti necessari per l'assegnazione delle borse di studio sono pubblicati sulla pagina dedicata della Regione Emilia-Romagna accessibile cliccando direttamente qui.

Si ricorda che, per quanto riguarda i contributi dei libri di testo, i cittadini interessati dovranno rivolgersi esclusivamente al Comune di residenza, competente in materia.

Al termine dell'istruttoria e definite le domande ammesse, le informazioni sulla determinazione degli importi, sulla modalità e tempistica per riscuotere il beneficio, verranno pubblicate e aggiornate su questa pagina alla sezione NEWS - IN EVIDENZA.

Per saperne di più visualizza e scarica il bando.

 

Documenti: