Provincia di Ferrara

Sommario delle sezioni presenti in questa pagina:


Chi sono
Sono nato a Ferrara il 10 marzo 1959 in via Pescherie Vecchie al n. 17.
A 5 anni alla morte di mio padre mi sono trasferito con la mamma e mia sorella in via Voltacasotto 14 dove ho abitato fino al 1987.
Quando avevo circa 15 anni ho iniziato a svolgere attività di volontariato nella Parrocchia di Santa Francesca Romana e ho fatto l’educatore per gruppi di adolescenti fino al 1983, anno in cui mi hanno nominato responsabile diocesano del settore Giovani dell’Azione Cattolica.
Nel 1984 mi sono laureato, con lode, in Giurisprudenza presso l’Università di Ferrara.
In quegli anni ho svolto tante attività per mantenermi agli studi : ho insegnato per due anni all’Enaip, ho lavorato all’ Autowash di Via Modena, ho impagliato sedie e rilegato libri da Cappellari, ho lavorato in magazzino da Salvi e raccolto la frutta in campagna.

Nel 1987, superato l’esame da Procuratore Legale, ho iniziato la professione forense che svolgo anche oggi nel mio studio in Ferrara. Divenuto cassazionista, per conto del Tribunale, ho svolto la funzione di tutore e di curatore fallimentare di alcune aziende della provincia e tutt’ora mi occupo di diritto civile, commerciale e di famiglia.

Ho sposato Paola nel 1987 e abbiamo avuto ha tre figli: Luca, Sara e Giovanni, diversi tra loro, per caratteri ed attitudini e fortunatamente non troppo “coinvolti” dalla mia immagine pubblica.
Con noi vive il nostro cane Argo, ormai a pieno titolo nella famiglia, un “meticcio” come si dice oggi,  che abbiamo adottato al canile di Ferrara.

Dopo l’esperienza di Consigliere comunale, all’ opposizione allora, svolta tra il 1990 ed il 1999, ho ricoperto l’incarico di Vicesindaco dal 1999 al 2005 contribuendo a dare forma alle politiche per la famiglia della città (in quegli anni sono stati aperti i Centri per le Famiglie), ho seguito le aziende pubbliche fino al 2004 e diversi progetti sociali condivisi con il mondo dell’associazionismo ferrarese.
Eletto Consigliere della Regione Emilia-Romagna nel 2005 ho svolto il ruolo di Presidente della Commissione Politiche Sociali e per la Salute della assemblea regionale, occupandomi in particolare della costituzione del Fondo regionale per la non autosufficienza e della integrazione socio sanitaria.

Nel 2009 ho lasciato l’incarico di coordinatore dell’esecutivo del Pd regionale e di presidente del Forum Sanità provinciale per concentrarmi sui problemi della città candidandomi sindaco del Pd. Nel giugno sono stato eletto Sindaco del Comune di Ferrara.

Coltivo, quando posso, il mio amore per la montagna in Cadore dove faccio escursioni  a piedi, ma soprattutto leggo tutto quello che non riesco in città.
Le due ruote sono state sempre il mio mezzo di spostamento preferito: a Ferrara, come è noto, giro con una bicicletta “bianchi” nera fino ad oggi salva da illeciti prelievi  e mi diverto qualche volta ad andare “fuori porta” con una Triumph bicilindrica a due tempi, tranquilla e di grande soddisfazione che ho comprato usata da un collega qualche anno fa!
Un’ altra grande passione è la lettura, mi diverto a leggere di storia della chiesa, di filosofia, ma anche narrativa, poesia e giallistica: non è propriamente evasione, quanto piuttosto un recupero parziale di quelle emozioni e di quelle “esperienze” dello spirito e della cultura che la mia quotidiana battaglia coi problemi mi consegna in termini molto concreti.

Diversi gli incarichi che mi hanno impegnato negli anni e che mi hanno aiutato a conoscere  e comprendere tante realtà cittadine: sono stato nel consiglio di gestione di Casa Bovelli ed in quello di Casa Cini, nell’esecutivo prov.le  delle ACLI di Ferrara fino al 1995, nel cda della Fondazione Canonici Mattei.

Dopo le elezioni del 29 settembre 2014 sono stato eletto presidente della Provincia di Ferrara.

Documento pubblicato il 02/10/2014 - Ultimo aggiornamento: 02/10/2014
Castello Estense - centralino: +39.0532.299111
Partita IVA: 00334500386