Terminati lavori stradali viabilità del Basso Ferrarese

Lavorazioni per viabilità alternativa a ponte San Zagno

 

Sono terminati i lavori di asfaltatura della Provincia relativi al secondo appalto 2021, nel quadrante viario del Basso Ferrarese.

Due le strade provinciali messe in sicurezza con un nuovo manto stradale: la Sp 16 Copparo-Codigoro, per un tratto di circa nove chilometri da Copparo fino alle porte di Jolanda di Savoia, e la Sp 4 Copparo-Migliarino, per altri due chilometri in località Final di Rero.

Il costo complessivo di questo lotto è stato di 550 mila euro e i lavori sono stati eseguiti dalla I.C.S. srl di Limena (Padova).

Concluso nel frattempo anche il cantiere di messa in sicurezza delle strade comunali via Argine Zappelli-via Sfrondabò-via Corte Centrale, in collegamento con la Sp 39 Ostellato-Migliarino.

Lavori eseguiti grazie all’accordo tra Provincia e Comuni di Ostellato e Fiscaglia, che hanno cofinanziato l’intervento costato 335 mila euro rispettivamente al 50 per cento a carico della Provincia e la restante metà ripartita al 70 per cento a Ostellato e il 30 a Fiscaglia.

Complessivamente sono stati sistemati 4,3 chilometri di strade comunali, più 4 ponticelli lungo il tracciato, mediante l’istallazione di barriere di sicurezza.

I lavori sono stati concordati dalle amministrazioni per realizzare un percorso alternativo al traffico veicolare, a seguito della chiusura del ponte San Zagno lungo la Sp 1, i cui tempi di riapertura dipendono dalla demolizione della struttura esistente, in avanzato stato di degrado, e la costruzione di un nuovo ponte.