Sp 54 a Codigoro: salvo imprevisti lavori conclusi il 21 agosto

 

Sono iniziati lo scorso 10 giugno i lavori della Provincia sulla Sp 54 Codigoro-Pomposa-Volano, nel tratto compreso tra la curva della Bosca fino all’incrocio con Pontemaodino.

Lavori che consistono nel rifacimento completo del tratto stradale, con uno scavo fino a oltre un metro di profondità, per risolvere il problema delle fenditure affiorate in superficie in seguito alla rottura del massetto in calcestruzzo nel sottofondo.

Cantiere che ha dovuto subire alcuni rallentamenti rispetto alla tabella di marcia.

Un primo problema è stato il rinvenimento all’inizio delle operazioni di scavo di un cavo telecom, la cui rimozione ha imposto uno stop ai lavori di 15 giorni. Operazione che ha dovuto compiersi con tutta la cautela del caso, per non isolare la zona di Codigoro sotto il profilo telecomunicazioni.

Un secondo rallentamento di una settimana è dovuto alla necessità di uno sbancamento della sede stradale fino a oltre due metri di profondità, per asportare fanghi torbosi rinvenuti durante le fasi di lavorazione, la cui permanenza avrebbe influito negativamente sulla stabilità della strada.

Altri sette giorni di fermo richiedono la presa del cemento con cui è trattato il nuovo strato di sottofondo e analogo periodo richiederà la cementificazione del materiale precedentemente fresato durante lo scavo e in seguito utilizzato per rifare la massicciata della sede stradale.

Salvo imprevisti, fra il 19 e 21 agosto inizieranno le operazioni di stesura del nuovo manto stradale di superficie e il 21 sera il tratto di Sp 54.potrà essere riaperto al transito veicolare.

Occorrerà attendere poi altri 30 giorni per la posa della segnaletica orizzontale, tempo necessario per la perfetta presa dei materiali.

Allegato: 

IMG_3606-01-08-19-11-38.JPG (122.92 KB - jpeg)
IMG_3607-01-08-19-11-38.JPG (158.34 KB - jpeg)
IMG_3608-01-08-19-11-38.JPG (145.73 KB - jpeg)
IMG_3609-01-08-19-11-38.JPG (301.82 KB - jpeg)
IMG_3610-01-08-19-11-38.JPG (172.56 KB - jpeg)