Provincia: una graduatoria provinciale per assunzioni a tempo determinato in ottica Pnrr

Immagine del Pnrr

 

 

La Provincia si è messa a disposizione per la creazione di una graduatoria unica a livello territoriale, dalla quale i Comuni interessati potranno attingere per assunzioni a tempo determinato.

La procedura è prevista dalla legge, con lo scopo di provvedere ad assunzioni di figure tecniche a tempo determinato, fino al 31 dicembre 2026, per “consentire – così il decreto legge 152/2021 – l’attuazione dei progetti previsti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr)”.

“Dato che molti enti risultano sprovvisti di graduatorie di personale tecnico – dice il presidente della Provincia Gianni Padovani – ci siamo resi disponibili ad attivare una procedura di selezione per le assunzioni a tempo determinato di figure professionali e la conseguente formazione di un’unica graduatoria provinciale, con il vantaggio di ridurre i tempi complessivi dei vari iter amministrativi”.

Tempi ridotti, dunque, e procedure più semplici per aiutare i Comuni del territorio a dotarsi delle professionalità (geometri periti edili, tecnici, architetti e ingegneri), necessarie a mettere a terra finanziamenti, progetti e interventi, nell’ambito della strategia del Pnrr.

 “Una proposta – conclude Padovani – nel solco di una Provincia che vogliamo sempre più Casa dei Comuni e che vuole essere uno dei punti qualificanti del nostro programma di mandato”.