Distacco di piastrelle in aula dell’Istituto Einaudi. Interviene prontamente la Provincia

I tecnici della Provincia hanno svolto un sopralluogo all’Istituto Einaudi di via Savonarola a Ferrara, a seguito di una segnalazione partita dalla scuola.

È stato, infatti, segnalato un problema di fessurazioni nel pavimento di un’aula al secondo piano dell’edificio, con significativo distacco delle mattonelle.

Dalla prima verifica è emerso che il danno rilevato è stato causato, con tutta probabilità, da una dilatazione termica provocata dalle tubazioni dell’impianto di riscaldamento che scorrono sotto il pavimento, senza tuttavia interessare le strutture portanti dell’immobile.

È stato perciò disposto il ripristino della fruibilità di tutti i locali nella scuola ad eccezione dell’aula in cui si è verificato il distacco delle piastrelle.

I lavori di ripristino della pavimentazione, per i quali è in corso una stima economica, si svolgeranno in concomitanza con il cantiere già programmato a fine maggio e concordato con la dirigenza scolastica dell’istituto, per non ostacolare il normale svolgimento delle attività didattiche. Cantiere che è l’esito delle procedure di gara per lavori di riparazione danni e rafforzamento locali dell’edificio, finanziati con fondi per la ricostruzione post-sisma del 2012, per poco oltre 260mila euro e anch’essi gestiti dalla Provincia.

Nel concreto, gli interventi interesseranno la riparazione di lesioni murarie, danni alle coperture e la realizzazione di un giunto sismico tra la parte storica dell’edificio, corrispondente all’antico convento, e l’ala adiacente realizzata negli anni ‘60.

“Siamo intervenuti prontamente appena informati del problema – dice la presidente della Provincia, Barbara Paron – per garantire innanzitutto la sicurezza agli studenti e al personale della scuola, oltre che per garantire il normale svolgimento delle attività scolastiche”.