Cosap: posticipata al 31 luglio la scadenza del pagamento prima rata e rata unica

 

È stata posticipata al 31 luglio la scadenza della prima rata e della rata unica 2019, secondo l’importo inferiore o maggiore di 250 euro, del cosap (il canone per l’occupazione di spazi e aree pubbliche).

L’ha deciso la Provincia per consentire ai destinatari di avere tempi meno ristretti rispetto all’iniziale scadenza del primo luglio, per disporre i rispettivi versamenti.

Rimangono confermate invece le date del 30 settembre per la scadenza della seconda rata e del 2 dicembre per il pagamento della terza.