Autorizzazioni e nulla-osta all'effettuazione di competizioni sportive su strada

Al fine di effettuare competizioni sportive atletiche, ciclistiche e motoristiche su strada è necessario richiedere specifica autorizzazione all'Ente proprietario della strada stessa, come specificato dall'Art. 9 del Dlgs 30/4/1992 n. 285 (Nuovo Codice della Strada)

N.B.: Sono consentiti esclusivamente gli eventi e le competizioni sportive organizzate da Federazioni Sportive Nazionali e Discipline Sportive Associate, riconosciute di preminente interesse nazionale dal CONI e dal CIP, che si tengano all’aperto o al chiuso, senza pubblico.

Ulteriori info: http://www.sport.governo.it/it/emergenza-covid-19/lo-misure-per-lo-sport...


 

 

L' autorizzazione dev'essere richiesta agli Enti competenti in materia, da soggetti pubblici ed Enti privati che organizzano competizioni sportive.

Enti competenti al rilascio delle autorizzazioni:

COMUNE, per le strade comunali e vicinali di UN SOLO COMUNE;

PROVINCIA in tutti gli altri casi.

Qualora la competizione interessi il territorio DI PIU' PROVINCE, l’autorizzazione è rilasciata dalla Provincia nella quale ha luogo la partenza o l’ingresso nel territorio regionale della gara.

 

Si informano gli utenti che ai sensi del Codice dell’Amministrazione digitale (D.Lgs. n. 82/2005) le istanze e comunicazioni devono essere esclusivamente inviate in modalità digitale (PEC: provincia.ferrara@cert.provincia.fe.it oppure, in casi eccezionali, tramite e-mail all'indirizzo gare@provincia.fe.it).

A far data dal 1° GENNAIO 2021, NON SONO PIU' ACCETTATE istanze presentate in forma cartacea.

 

 

 

PER ORARI UFFICI, CONTATTI, COSTI E MODULISTICA, CONSULTARE IL PROCEDIMENTO:

Al seguente link Pratiche e modulistica ricercare: "Autorizzazioni e nulla-osta all'effettuazione di competizioni sportive su strada"