Destinazione Turistica Romagna

(Province di Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini)

 

La Destinazione turistica “Romagna” è stata istituita con deliberazione di Giunta regionale n.212 del 27/02/2017 su proposta delle Province di Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini.

ATTIVITÀ PRINCIPALE - FUNZIONI ATTRIBUITE

La Destinazione turistica “Romagna”  svolge le funzioni previste dalla legge regionale n. 4/2016, e ogni altra funzione in materia turistica conferita dalla Regione o dagli Enti pubblici aderenti. 

La Destinazione Romagna si concentra su nuovi prodotti riconducibili ad una destinazione ampia e unitaria, ne segue la promozione, la valorizzazione e la promo-commercializzazione sui mercati italiani, assorbendo anche quelle attività che erano proprie delle Unioni di prodotto, che hanno concluso la propria attività con il 2016, ed in collaborazione con APT Servizi  svolge un ruolo di coordinamento per prodotti tematici trasversali su più Destinazioni turistiche, in particolare per i mercati esteri. 

Annualmente la Destinazione Turistica Romagna provvede alla stesura e gestione del

 Programma Annuale delle Attività Turistiche per l'area vasta di competenza composto da:

  1. Linee strategiche programmatiche per lo sviluppo dell’attività di promo-commercializzazione turistica dell’area vasta di riferimento;
  2. Programma di promo-commercializzazione turistica;
  3. Programma turistico di promozione locale.

CONTATTI:

SEDE LEGALE: presso APT Servizi srl, in Piazzale Fellini n.3 - 47921 RIMINI

PRESIDENTE E LEGALE RAPPRESENTANTE - Andrea Gnassi

DIRETTORE - Chiara Astolfi

SEDE OPERATIVA UFFICIO DI FERRARA - Tel. 0532 299278 - 299301 -Castello Estense - (Fe)

SEDE OPERATIVA UFFICIO DI RAVENNA -  Tel. 0544 280560 - 280564 - Via Della  Lirica, 21 - (Ra)

SEDE OPERATIVA UFFICIO DI FORLI’-CESENA - Tel.

SEDE OPERATIVA UFFICIO DI RIMINI - Tel.

Utili consigli per i turisti del territorio ferrarese sono consultabili sul sito turistico ufficiale "Ferrara Terra e Acqua” presente nella sezione Link.