Provincia di Ferrara

Sommario delle sezioni presenti in questa pagina:


Ufficio Stampa

Polizia provinciale sanziona e segnala all’autorità giudiziaria conducente con documento di guida falso
Durante un controllo sulla Strada provinciale (SP 54) Codigoro Pomposa Volano, una pattuglia della Polizia provinciale ha fermato un cittadino senegalese alla guida di un autoveicolo.Il conducente, al posto della patente, ha esibito un permesso internazionale di guida, un documento comunque non idoneo all’abilitazione della guida, se non accompagnato da una patente emessa dallo stesso stato straniero.
Il risultato è stato il ritiro del documento, mentre al conducente è stata contestata la guida senza patente con relativa sanzione di 5mila euro, oltre al fermo amministrativo del veicolo per tre mesi.
La pattuglia, osservando il permesso internazionale di guida ritirato, già da una prima analisi comparativa con i modelli emessi dal Senegal, ha subito notato come apparisse difforme in alcune parti. Per questo motivo è stato trasmesso all’ufficio Falsi documentali, istituito presso il corpo di Polizia municipale Terre Estensi, la cui perizia ha dimostrato l’effettiva contraffazione del documento.
È stata quindi informata l’autorità giudiziaria, denunciando l’autore del reato di “falso commesso da privato”.
“Grazie alla collaborazione dell’ufficio falsi documentali della polizia municipale Terre Estensi – commenta il comandante della Polizia provinciale Claudio Castagnoli – abbiamo potuto segnalare e sanzionare chi percorre le nostre strade usando documenti contraffatti”.
Documento pubblicato il 09/03/2018 - Ultimo aggiornamento: 21/03/2018
Castello Estense - centralino: +39.0532.299111
Partita IVA: 00334500386