Sommario delle sezioni presenti in questa pagina:


Provincia di Ferrara

Menu di servizio salta il Menu di servizio e vai al Motore di ricerca


 
salta RSS feed e vai al percorso salta il percorso e vai al menu Osservatorio sul Mercato del Lavoro
 

Dati e ricerche sul mercato del lavoro

salta il menu Osservatorio sul Mercato del Lavoro
 

4° Rapporto sul Mercato del Lavoro in provincia di Ferrara - anno 2009

salta i contenuti


 
L‘Amministrazione Provinciale di Ferrara, nell’intento di presentare informazioni puntuali agli interlocutori del sistema economico e sociale del territorio, pubblica il quarto Rapporto sul mercato del lavoro in provincia di Ferrara, che raccoglie e fornisce dati e ricerche elaborati nell’ambito dell’Osservatorio permanente costituito ad hoc, partecipato da rappresentanti del Comune di Ferrara, l’Università, la Camera di Commercio, l’Ufficio Scolastico Provinciale e le Direzioni Provinciali INPS e INAIL.
Le relazioni interistituzionali tra gli enti coinvolti, coniugate con il coordinamento scientifico dell’Università di Ferrara, grazie al Prof. Massimiliano Mazzanti, rendono originale ed unico nel panorama regionale il presente elaborato, attraverso la condivisione dei database e la loro rielaborazione.
Il Rapporto 2009 restituisce dati ed elaborazioni relativi all’anno 2008, con un approfondito focus sul primo semestre 2009 che permette di inserire l’analisi della situazione del sistema produttivo e occupazionale ferrarese nell’ambito della crisi economica tuttora in corso. L’indagine è arricchita dall’analisi delle specializzazioni territoriali fornite dalla Camera di Commercio attraverso la lettura della banca dati SMAIL.
I fattori di valore aggiunto del Rapporto sono sintetizzabili in due linee principali. In primo luogo l’incrocio dei dati raccolti nel 2008 e nel 2009 permette di approfondire i legami esistenti tra performance economica ed occupazionale delle imprese durante la crisi e propensione delle stesse all’innovazione, confermando la tenuta occupazionale ed
economica delle imprese più innovative. In secondo luogo l’elaborazione dei dati forniti dai Centri per l’Impiego localizzati sul territorio provinciale, consente di proseguire l’analisi della condizione del mercato del lavoro territoriale iniziata nei precedenti rapporti, fornendo valutazioni comparative.
Passando all’analisi qualitativa del mercato del lavoro nel corso del 2008, è possibile evidenziare eccellenze e criticità del sistema occupazionale ferrarese. Mentre infatti si registrano una positiva riduzione degli infortuni sul lavoro ed una fruizione delle opportunità formative per i lavoratori superiore alla media regionale, vanno tuttavia sottolineate le criticità legate ai bassi salari dei lavoratori part-time e al costante aumento dei contratti di lavoro atipico, che sembra ulteriormente destinato ad aumentare al termine del periodo di crisi e dimostra come sia ormai indifferibile la riforma del sistema degli ammortizzatori sociali.
Dall’analisi dei dati e dalle elaborazioni proposte, è possibile sviluppare politiche pubbliche orientate a pianificare l’uscita dalla situazione cogente di crisi limitandone le conseguenze dal punto di vista della contrazione occupazionale.
Occorre pertanto operare un ragionamento di previsione e prospettiva.
In questo ambito si inserisce il ruolo di 'parte diligente' della Provincia di Ferrara, attraverso un'azione tesa ad evitare una dequalificazione del lavoro e un depauperamento delle professioni, garantendo formazione ai lavoratori che potrebbero avere la necessità di ri-orientare le proprie professionalità, e sostegno all'innovazione delle imprese.
Il confronto fattivo con gli attori locali diventa pertanto quanto mai imprescindibile per preservare e riqualificare un patrimonio di risorse, umane e materiali, che rendano il nostro territorio capace di affrontare con slancio il periodo post-crisi.

ALLEGATI

VEDI ANCHE

Documento pubblicato il 30/11/2009 - Ultimo aggiornamento: 21/04/2016
Torna al sommario