Provincia di Ferrara

Sommario delle sezioni presenti in questa pagina:


NOTIZIE

sei in: Home Page > Altre news >
Prorogato dal Ministero divieto uso richiami caccia fino a 31 gennaio 2018
È stato prolungato fino al 31 gennaio 2018 lo stop all’utilizzo di uccelli da richiamo degli ordini degli Anseriformi e Caradriformi (germano reale e pavoncelle), nelle aree giudicate a rischio in seguito al focolaio di aviaria riscontrato in territorio di Codigoro nello stabilimento Eurovo.
Lo ha deciso il Ministero della salute, con una disposizione a firma del dirigente  della Direzione generale della sanità animale e dei farmaci veterinari.
Il prolungamento del divieto segue quello introdotto con ordinanza dal presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, lo scorso 9 ottobre come misura cautelativa specialmente verso il mondo venatorio, durante la stagione di caccia, vietando di usare richiami vivi, né germani reali, né pavoncelle. Ordinanza che faceva divieto dell’utilizzo dei richiami fino al 18 novembre 2017.
Ora, con il provvedimento del Ministero l’alt è esteso fino al termine della stagione venatoria.


Comunicato a cura del Servizio Territoriale Agricoltura, Caccia e Pesca di Ferrara Regione Emilia-Romagna - Attività Faunistico-venatorie, Pesca e Tartufi - Viale Cavour, 143 - 44121 Ferrara

Ferrara, 2 ottobre 2017


IN ALLEGATO IL TESTO DEL PROVVEDIMENTO MINISTERIALE
Documento pubblicato il 02/11/2017 - Ultimo aggiornamento: 02/11/2017
Castello Estense - centralino: +39.0532.299111
Partita IVA: 00334500386